Contattaci

Tel/Fax: +39 0824/863285

Raggiungici

Via Regina Elena,44 Faicchio(BN)

Mandaci una email

info @ centromedicofederico.it

Da Lunedì a Sabato

9.00-14.00 / 16.00-20.00

  • Home
  • Servizi Medici
  • Endocrinologia

Oggi è 25 gennaio 2021 - Ore: 03:04

Endocrinologia

Il Centro Medico e Polispecialistico Federico è all'avanguardia nello studio del sistema endocrino, con particolare attenzione verso le patologie delle ghiandole a secrezione interna.

Lo specialista che si occupa di questa branca è l'endocrinologo e studia le ghiandole a secrezione interna, ossia quelle il cui prodotto viene direttamente immesso nel sangue. Tali secrezioni sono dette ormoni. Gli ormoni regolano e controllano il metabolismo, la riproduzione, la crescita e lo sviluppo sessuale.

Endocrinologia

Gli ormoni, inoltre, permettono all’organismo di interagire con l’ambiente fornendo energia e nutrienti al momento opportuno. Le ghiandole, che lo specialista endocrinologo studia, sono la tiroide, le paratiroidi, il pancreas, i surreni, l’ipofisi, le ovaie e i testicoli.

Prenota subito la tua visita specialistica endocrinologica presso il Centro Medico e Polispecialistico Federico a Faicchio!

Vuoi saperne di più sui problemi endocrinologici? Consulta gli utili chiarimenti forniti dai nostri specialisti.

Tiroide, vuoi saperne di più?

Ho la tiroide?

Tutti noi abbiamo la tiroide, infatti, l’assenza della tiroide è incompatibile con la vita e, pertanto, tutti hanno la tiroide. Il paziente che pone questo quesito solitamente intende dire: ho un problema tiroideo?

Il mio problema tiroideo è genetico? Posso trasmetterlo ai figli?

I problemi tiroidei hanno una componente genetica. Con il termine genetico si vuol dire che chi ha una familiarità positiva per problemi di tiroide ha una maggior probabilità di svilupparlo rispetto a chi non ha una familiarità per problemi tiroidei. Pertanto una madre con un problema tiroideo non è detto che lo trasmetta necessariamente ai figli.

Non riesco a dimagrire. E’ un problema di tiroide?

La difficoltà a perdere peso (o l’incremento ponderale) può avere molteplici cause, tuttavia, una disfunzione tiroidea (l’ipotiroidismo) ne è la causa solo in una piccolissima percentuale di casi. Il dosaggio degli ormoni tiroidei è dirimente. La normalità di tsh, ft4, ft3 esclude con certezza che il problema peso possa dipendere da un problema tiroideo.

Ho un nodulo tiroideo. E’ un tumore?

Il nodulo tiroideo è un’entità di frequente riscontro. Nella maggior parte dei casi i noduli tiroidei sono di natura benigna. Nel caso si tratti di un nodulo di natura maligna questo ha solitamente una prognosi migliore di quella di altre neoplasie.

Ho un fastidio al collo. E’ colpa della tiroide?

Se la tiroide è ecograficamente nella norma (ovvero di normali dimensioni, priva di noduli) non può essere la causa del disturbo che, pertanto, va ricercata in altre direzioni. Solo la presenza di grossi noduli può determinare tale sintomatologia.

Ho dei noduli alla tiroide. Sono caldi o freddi?

Non è possibile rispondere a questa domanda facendo solo un’ecografia o degli esami del sangue. L’unico esame strumentale che può indicare se un nodulo è caldo o freddo è la scintigrafia.

Ho un nodulo alla tiroide. Ogni quanto devo eseguire un agoaspirato?

Un nodulo risultato benigno ad un primo agoaspirato non deve essere sottoposto perpetuamente ad altri agoaspirati.

La conferma di benignità ottenuta mediante un secondo agoaspirato è sufficiente per escludere con ragionevole sicurezza una malignità.

Ho dei noduli alla tiroide. Cosa posso fare per non farli crescere?

Nulla. Non esiste, al momento, una terapia medica in grado di non far crescere o addirittura di ridurre le dimensioni dei noduli tiroidei. L’unica terapia efficace è quella chirurgica. Tuttavia solo pochi pazienti con noduli tiroidei sono candidati all’intervento chirurgico.

Dopo l’asportazione di tutta la tiroide devo prendere una pastiglia per sempre?

Si. L’assenza di tiroide, e quindi di ormone tiroideo, è incompatibile con la vita. La terapia sostitutiva consiste nel somministrare dall’esterno mediante una pillola l’esatto quantitativo di ormone tiroideo di cui l’organismo ha bisogno.

Ipofisi, vuoi saperne di più?

Mi hanno scoperto un adenoma dell’ipofisi. E’ un tumore?

L’adenoma ipofisario è un tumore ma dall’andamento assolutamente benigno, a differenza del carcinoma ipofisario, patologia molto più rara, che ha un comportamento molto più aggressivo.

Ho un adenoma dell’ipofisi, ma non ho alcun sintomo. E’ possibile?

Vero, spesso l’adenoma ipofisario, se di piccole dimensioni, è completamente asintomatico ed il suo riscontro è frequentemente casuale. Tuttavia, talvolta può causare disturbi compressivi, se di grosse dimensioni, o sintomi specifici, se l’adenoma produce un eccesso di ormoni.

Sento sempre freddo e ho la temperatura corporea sempre molto bassa. E’ una problematica ipofisaria per cui devo recarmi dall’endocrinologo?

I centri nervosi che regolano la temperatura corporea sono situati a livello ipotalamico, una struttura vicina ma differente dall’ipofisi. Pertanto le patologie ipofisarie solitamente non determinano disturbi della temperatura corporea. Per questa problematica l’endocrinologo non è lo specialista di riferimento.

Surrene, vuoi saperne di più?

Mi hanno riscontrato una massa in un surrene. Mi devo preoccupare?

Non necessariamente, ma il riscontro di una formazione surrenalica necessita quantomeno di alcuni controlli volti a determinarne: 1) la natura (benigna o maligna); 2) l’eventuale ipersecrezione ormonale.

Una volta accertati questi due punti, nel caso di patologia benigna e non ipersecernente, è necessario controllare nel tempo la formazione anche per valutarne l’eventuale tendenza all’accrescimento.

Ovaio, vuoi saperne di più?

Mi hanno diagnosticato la sindrome di ovaio policistico (pco). E’ possibile guarire?

La sindrome dell’ovaio policistico è una condizione caratterizzata da specifici aspetti ecografici, laboratoristici e clinici. La maggior parte delle terapie attualmente disponibili per questa patologia riescono a migliorare e, talvolta, a normalizzare questi aspetti. Tuttavia, alla sospensione delle terapie, questi tendono a riemergere. Pertanto la sindrome dell’ovaio policistico è una condizione non guaribile ma curabile.

Con la sindrome dell’ovaio policistico (pco) è possibile avere gravidanze e portare a termine una gravidanza?

Assolutamente si. La sindrome dell’ovaio policistico si associa ad irregolarità mestruali ed anovularità, pertanto può essere più difficoltoso il concepimento. Tuttavia, con le terapie adeguate, è solitamente possibile ottenere e portare a termine una gravidanza.

Accrescimento staturale, vuoi saperne di più?

Ho 19 anni, sono molto più basso della media. E’ possibile crescere ancora?

L’accrescimento staturale si completa solitamente con l’avvenuta maturazione sessuale. Una volta completata la maturazione sessuale, la statura raggiunta va considerata approssimativamente quella definitiva. La saldatura delle cartilagini epifisarie evidenziabile con la radiografia del polso può essere dirimente in alcuni di questi casi.

Sono molto più basso dei miei compagni di classe: ho un deficit di ormone della crescita?

La bassa statura (ipostaturismo) può essere dovuta a diverse condizioni non sempre patologiche. Nel caso di bassa statura patologia il deficit di ormone della crescita (ghd) è solo una delle possibili cause, e nemmeno la più frequente.

Prenota il tuo appuntamento


Centro Medico e Polispecialistico Federico

Centro Medico e Polispecialistico Federico SRL
Faicchio(BN) Italia
Via Regina Elena, 44
Tel: +39 0824.863285
Fax: +0824.863285
[email protected]

Il Centro Informa

  • Campagna Telethon
    Al via la campagna di Natale 2020 di Fondazione Telethon Il Centro Polispecialistico Federico partecipa…

Gallery

centromedicofederico

Copyright © Centro Medico e Polispecialistico Federico SRL. Tutti i diritti sono riservati. Prodotto da Digital Advice SRL P.I. 01474910625.